Multiculturalismo e dialogo interreligioso. Brevi considerazioni di natura giuridica.

di Gianfranco Macrì

multiculturalismo-2

Lo scopo di questa breve riflessione è quello di offrire all’attenzione del lettore alcuni spunti per una ricognizione giuridica attorno al tema, sempre più di grande attualità, del c.d. “dialogo interreligioso”. Questione da sempre tenuta in massima considerazione da parte della Chiesa post-Conciliare, a partire dalla “fiamma accesa ad Assisi” da Giovanni Paolo II (ottobre 1986), e oggi –soprattutto a seguito dell’uccisione di Padre Jacques Hamel, parroco della chiesa di Saint-Etienne-
du Rouvray, vicino a Rouen (Normandia) – da Papa Francesco:

“Il dialogo basato sul fiducioso rispetto può portare semi di bene che a loro volta diventano germogli di amicizia e di collaborazione in tanti campi, e soprattutto nel servizio ai poveri, ai piccoli, agli anziani, nell’accoglienza dei migranti, nell’attenzione a chi è escluso. Possiamo camminare insieme prendendoci cura gli uni degli altri e del creato. Tutti i credenti di ogni religione. Insieme possiamo lodare il Creatore per averci donato il giardino del mondo da coltivare e custodire come un bene comune, e possiamo realizzare progetti condivisi per combattere la povertà e assicurare ad ogni uomo e donna condizioni di vita dignitose” (Papa Francesco, Discorso al Congresso USA, 24 settembre 2015).

Da segnalare anche l’attivismo del mondo protestante. Intervistato di recente da “Riforma.it”, sull’onda del ricordo dell’attentanto alle Torri Gemelle, Faod Aodi, Presidente delle comunità del Mondo arabo in Italia, ha rimarcato il significato (come valore):

“(…) della laicità, del diritto di ognuno di avere una propria dimensione di fede e che su questo diritto individuale ci si possa unire e non dividere”.

SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...