Venezuela, i disastri di Chávez

di Matteo Gianola su “TheFielder

venezuela

Si è parlato molto della morte di Hugo Chavez. L’avvenimento è stato, poi, oscurato dal Conclave e dall’elezione del primo Papa sudamericano. Una parte dell’opinione pubblica ha continuato a alimentare il mito del rivoluzionario bolivariano – che su The Fielder abbiamo già sfatato in questo articolo – sia negli ambienti legati alla destra, per il senso patriottico ed antiamericano, sia in quelli legati alla sinistra, per l’indirizzo anticapitalista ed antimperialista che la vulgata ha attribuito all’opera del Presidente. Tuttavia, è sempre mancata la reale volontà di fare il punto su quella che è stata veramente la sua opera in ambito economico. Intanto, facendo un giro tra i peggiori bar di Caracas, non vi capiterà mai di assaggiare un bicchiere di Pampero, visto che il marchio è stato venduto alla Bacardi Martini. Ma non è sicuramente il settore alimentare il punto focale dell’economia venezuelana.

Numeri reali? Se volessimo dare uno sguardo agli indicatori base, il risultato dell’impero Chavez sembrerebbe piuttosto lusinghiero: PIL in crescita media del 4% annuo, indicatore ISU piuttosto alto ed indebitamento dello stato al 34% del PIL. Numeri invidiabili per la maggior parte dei paesi OCSE. Sicuramente molti, a questo punto, inizierebbero ad analizzare le basi del successo di questo modello di sviluppo antitetico a quello main stream: ma i numeri cardine possono trarre in inganno se non corretti con altri parametri, quali valore complessivo della ricchezza nazionale e tasso di inflazione, più qualche altro punto che andremo a osservare.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...