WikiSpesa: Dirigenti pubblici

Dirpub

Tagli inizialmente ipotizzati sono stati infine esclusi dalla Legge di Stabilità 2016.

Esclusi dai tagli i dirigenti pubblici a contratto nominati direttamente dalla politica: nonostante la legge intenda contenere il numero e il costo dei dirigenti in servizio, non si rinuncia allo strumento principale col quale la politica notoriamente coopta, senza ricorrere a concorsi, dirigenti dall’esterno delle dotazioni organiche. Il Disegno di Legge prevedeva che tutte le amministrazioni degli enti locali dovessero ridurre del 10% il finanziamento della retribuzione di risultato dei dirigenti, ma la misura ha trovato l’opposizione della Ragioneria Generale dello Stato.

Non subiranno riduzioni le dotazioni dirigenziali delle figure non contrattualizzate di cui all’articolo 3 del dlgs 165/2001 (prefetti, diplomatici, docenti universitari, magistrati, avvocati dello stato) così come i dirigenti degli uffici giudiziari, dell’area della dirigenza medica, delle Città Metropolitane e delle Province “adibiti all’esercizio di funzioni fondamentali” (Fondamentali? Non erano state abolite?)

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...