La via della crescita

di Angelo Giubileo

fed1

Sul Corriere di oggi, Federico Fubini scrive che “l’economia mondiale del ventunesimo secolo somiglia a un solo grande mercato, da Ho Chi Minh City a Boston, con al suo interno diseguaglianze enormi”. E ancora, semplifico, questa situazione alimenta in generale una concorrenza al ribasso, che produce in particolare due effetti, sia pure contenuti: una diminuzione della crescita globale e, per il nostro paese, un aumento comunque del debito pubblico.

Sulle colonne dello stesso quotidiano, ad inizio settimana, Giuseppe De Rita, guardando alla nostra realtà nazionale e ponendo l’accento sull’aumento delle distanze sociali, ha sostenuto che il nodo prioritario è oggi quello della rappresentanza politica. Egli ha invitato a non guardarsi alle spalle, tentando di recuperare, ma invano, istanze e ricette ideologiche ormai vecchie; appartenenti al passato e in quanto legate ad una forma di rappresentanza che “è stata finora figlia di un paradigma (l’impasto fra organizzazione fordista e dinamica di classe) oggi superato da un paradigma tutto fatto di sviluppo molecolare e di dinamica individuale, senza consistenti grumi di aggregazione”.

Per parte mia, condividendo entrambe queste premesse, avanzo l’ipotesi che per l’Italia un rialzo immediato ancorchè minimo dei tassi d’interesse sia in grado di produrre un duplice effetto benefico, sul fronte sia economico della crescita che sociale della rappresentanza di interessi comunque diversificati. E in modo soprattutto da favorire, non una concorrenza al ribasso, quanto invece, come suggerito da Fubini stesso,  una competizione al rialzo.

Cosa di cui sembra essersi convinta anche la Federal Reserve, avendo la Yellen dichiarato la probabilità negli USA di un rialzo dei tassi d’interesse entro l’anno, il primo dal 2006 e nonostante l’attuale rallentamento della crescita globale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...