Cartelli: costruiamo una politica orientata all’individuo 

di Federico Cartelli

IMG_2618
Sul Corriere oggi c’è un editoriale di Ernesto Galli Della Loggia sulla situazione penosa della destra (?) italiana. Cose che anche io e tanti altri amici abbiamo scritto, ormai, in tutte le salse. C’è però un pensiero che mi ha lasciato perplesso: “in Italia una vera cultura politica conservatrice non può che essere soprattutto una cultura orientata allo Stato” scrive Galli Della Loggia. Non voglio fare il solito anti-statalista da tastiera, ma non credo che sia quella la strada da percorrere, per il semplice motivo che porta dove siamo già: ad una destra (?) sudamericana, di lotta ma non certo di governo, culturalmente povera. Ciò che si dovrebbe fare, con pazienza – e nel mio piccolo ho cercato sempre di dare un contributo in tal senso – è creare quanti più spazi possibili di dialogo e di confronto tra conservatori e coloro che si considerano alternativi a questa destra ma non vogliono morire renziani. Questo significa far incontrare culture, idee, opinioni diverse, ma che condividono tutte la necessità di costruire una politica orientata non allo Stato, bensì all’individuo. Se tutti noi ci impegnassimo a confrontarci partendo anche solo da questo semplice principio, non sarebbe necessario aspettare anni per poter vedere una destra (o qualcosa che abbia un nome diverso) moderna anche in Italia. Dobbiamo provare a fare tutti un passo indietro per farne tre in avanti. Altrimenti, dopo Dudù, preparatevi ad accogliere il gatto della Meloni come nuovo leader della destra (?). Miao.

Un pensiero su “Cartelli: costruiamo una politica orientata all’individuo 

  1. Pingback: Cosa resta del centrodestra in Italia? |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...