Reddito di cittadinanza: alternativa al welfare o al lavoro?

default_r6_c1

Cos’è il reddito di cittadinanza, e in cosa si distingue dal reddito minimo e da altre espressioni come reddito universale di base, reddito minimo garantito o reddito di inserimento?
Secondo Grillo, il reddito di cittadinanza sarebbe un moltiplicatore di ricchezza, come ha dichiarato ieri in una conferenza stampa al Senato in cui ha manifestato l’intenzione del Movimento 5 Stelle di farlo inserire nella legge di stabilità.
Piuttosto che moltiplicatore di ricchezza, esso è invece una forma di sostegno alle fasce più povere della popolazione.
Da questa prospettiva, a dispetto di quel che spesso si sente dire, non è corretto sostenere che l’Italia è maglia nera in Europa, poiché esistono già nel nostro paese forme assistenziali e previdenziali che necessariamente debbono essere considerate come alternative al reddito minimo garantito.
Giovanni Boggero, dottore di ricerca in diritto costituzionale, illustra chiarisce nel Briefing Paper “«Reddito di cittadinanza»: un’alternativa, non un obbligo” (PDF) le diverse forme di assegni presenti in Europa, le principali proposte di legge giacenti in Parlamento e la natura di tali forme assistenziali.
Boggero conclude “che i due metodi – assegnazione di un reddito minimo garantito o erogazione di servizi sociali e forme di assistenza specifica – debbono essere considerati alternativi, dal momento che si tratta solo di forme diverse nel modo ma univoche nel risultato di attuare gli impegni che uno Stato sociale ha deciso di assumere su di sé.
È proprio quest’alternatività che rende inattendibile la facile comparazione da cui l’Italia risulterebbe inadempiente, ed è proprio da quest’alternatività che bisognerebbe avviare la scelta se mantenere forme diverse, settoriali e specifiche di assistenza, compreso l’accesso gratuito ai servizi, o se introdurre un reddito minimo garantito che in via universale si sostituisca a queste.
Il Briefing Paper “«Reddito di cittadinanza»: un’alternativa, non un obbligo” di Giovanni Boggero è liberamente disponibile qui (PDF).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...