Enrico Zanetti (SC) al Messaggero: “Liberalizzazioni, basta veti. Serve più coraggio”

Basta con i veti incrociati. Il ddl concorrenza non può diventare un provvedimento di serie B. Ne difenderemo la centralità fino in fondo riconducendo alcune misure nella ratio originale. È ora di serrare i ranghi e stringere i tempi. Subito, a settembre. Soprattutto su Rc Auto, liberalizzazione dei farmaci di fascia C e sulle regole del noleggio con conducente. Un provvedimento sulla concorrenza non può non affrontare il tema della liberalizzazione dei farmaci di fascia C e delle piante organiche delle farmacie. Su questo ci batteremo con le unghie e con i denti in Commissione e poi in Aula. A settembre dobbiamo rimettere al centro alcune misure. Dobbiamo farlo. Altrimenti diamo la sponda a chi dice che il governo ha scelto il disegno di legge come tattica dilatoria di un provvedimento in cui non crede. Non è così: noi ci crediamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...